Crea sito

Sì o no, cosa va, cosa non va: Lazio-Milan

Termina in parità il match fra Lazio Milan. Correa risponde in extremis a Kessié. Andiamo ad analizzare il match dell’Olimpico.

Lazio – Cosa va

Correa – Entrato nella ripresa, l’ex Sampdoria regala un punto importante alla squadra di Simone Inzaghi.

Luis Alberto – Prova discreta per lo spagnolo, che dopo vari passaggi a vuoto si riscatta parzialmente.

Lazio – Cosa non va

Immobile spento – L’attaccante ex Torino non riesce ad incidere in positivo sul match.

Il nervosismo di Inzaghi – Il tecnico biancoceleste si fa espellere e protesta eccessivamente durante la gara.

Milan – Cosa va

Il centrocampo – Buona prova dell’improvvisato centrocampo rossonero, condita dal gol di Kessié

Donnarumma – Il portiere rossonero compie un paio di ottimi interventi, salvando il risultato.

Il risultato – Buon pari per un Milan incerottato, che in una partita difficile guadagna un punto sulla Roma.

Milan – Cosa non va

Il calo nel finale – Come con l’Atalanta, i rossoneri calano nel finale e subiscono il gol del pari.

Cutrone – Giornata non positiva per l’attaccante, che non riesce a rimpiazzare al meglio Higuain.

Zapata – Ha responsabilità sul gol subito nel finale.