Crea sito

Mentre il Chelsea aspetta Sarri le altre big inglesi sono già pronte!

IMG_20180712_152306Anche se manca ancora l’ufficialità il tanto chiacchierato matrimonio tra Sarri ed il Chelsea sembra essere giunto al giorno del fatidico SI con il tecnico toscano pronto ad approdare alla corte della Regina d’Inghilterra nelle prossime 24 ore.

Un cambio alla guida tecnica voluto fortemente dalla dirigenza dei Blues dopo l’opaca stagione dello scorso anno sotto la guida di Antonio Conte.

E mentre Sarri, subito dopo il suo annuncio, attende l’arrivo di alcuni suoi fedelissimi come Jorginho e Higuain, le avversarie si stanno già attrezzando per disputare al meglio il prossimo torneo.

La squadra da battere sarà anche quest’anno il City di Guardiola che, nonostante i tanti record raggiunto lo scorso anno, continua a rafforzarsi e lo fa ingaggiando il talentuoso algerino del Leicester Ryad Marhez per tentare il possibile double Premier-Champions.

Sull’altra sponda di Manchester, Mourinho ha speso quasi 60 milioni per ingaggiare il brasiliano Fred dallo Shaktar per andare a rinforzare un centrocampo che non sa ancora se potrà contare sul francese Pogba.

Chi si sta muovendo parecchio è il nuovo Arsenal di Emery che dopo aver ingaggiato lo svincolato Lichtsteiner dalla Juventus ha speso quasi 80 milioni per il trio composto dal portiere tedesco Leno dal Leverkusen, il difensore greco Sokratis dal Dortmund ed il centrocampista uruguaiano Torreira dalla Samp.

Infine il Liverpool, finalista di Champions League, ha puntato forte sulla mediana acquistando Naby Keita dal Lipsia e Fabinho dal Monaco che rimedieranno alla perdita di Emre Can passato alla Juventus.

Insomma, per Maurizio Sarri dopo il record di punti ottenuti sulla panchina del Napoli non sarà semplice imporsi anche a Stamford bridge.

Older Post →