Crea sito

La Zandata – JUVE, VAI IN ALL-IN. IL TORO PICCHIA DURO, IL BOLOGNA RISORGE

La partita di domani tra Juventus e Atletico Madrid – al netto delle dichiarazioni della vigilia pronunciate da Max Allegri – vale la stagione. Già, perchè questa Juve non si può accontentare della vittoria della Supercoppa e del trionfo dello scudetto. I bianconeri, costruiti per alzare il prestigioso trofeo continentale dalle grandi orecchie, devono provare in tutti i modi a ribaltare il 2-0 rimediato all’andata degli Ottavi di Finale contro i colchoneros.

ALL IN. Cr7 e compagni non hanno scuse. Nel poker si utilizza la parola all-in che, anche in questo caso, ci sta alla perfezione. A Max Allegri spetta il compito di disegnare un progetto tattico utile ad imbrigliare el cholo Simeone. A tal proposito vi sono due scuole di pensiero: giocare con un 3-5-2 abbottonato per tenere la partita in bilico e sferrare l’attacco decisivo nel finale oppure scendere subito in campo con un aperto 4-2-3-1 basato su tocchi rapidi e pressing alto in fase di non possesso? Noi optiamo per l’all-in e quindi per la seconda ipotesi.

LA SERIE A. Torino e Bologna si sfideranno sabato prossimo. E così Sinisa Mihajlovic torna sotto la mole ad un anno dal suo esonero da mister granata. Il Toro vola. Mazzarri ha trovato la quadra giusta che permetterà a Belotti e soci di giocarsi l’accesso all’Europa sino alle ultime battute di questa Serie A. Risorge, invece, la squadra di Miha che con la vittoria ottenuta a scapito del Cagliari riapre la lotta per non retrocedere. Ne vedremo delle belle.

About Attilio Malena

Direttore Calciomercato Report. Tra web, radio e tv: TuttoB, Radio Stonata, TMW Radio, Sportitalia