Crea sito

ESCLUSIVA-Gennaro Ciotola (Talent Scout):”Cassano via dal Parma. Zaza resta al Sassuolo”

inter evidenza
Con Eto’o sempre più vicino all’approdo in blucerchiato ed un Osvaldo sempre più emarginato dalla società neroazzurra, il mercato entra nel vivo. Per fare il punto generale sulle principali trattative è intervenuto ai microfoni del nostro redattore Dario Lignana, il talent scout: Gennaro Ciotola.
Qual’è a tuo parere la squadra di serie A che al momento si sta muovendo meglio sul mercato?
“Sicuramente l’Inter con i colpi Shaqiri e Podolski è quella che si è mossa meglio; la Samp se chiude il colpo Eto’o che è in procinto è un grande colpo e anche il Napoli con Gabbiadini e Strinic ha fatto un buon mercato.”
Dopo i colpi in entrata (Podolski e Shaqiri) l’Inter di Mancini sta lavorando alla cessione di Osvaldo, cosa sai dirci a riguardo?
“Osvaldo all’Inter è un capitolo chiuso, il Milan è interessato ma non escluderei un’altra esperienza all’estero .”
Il difensore del Porto , Rolando, e’ stato accostato all’Inter dopo le voci di mercato che lo vedevano ormai prossimo all’approdo in bianconero alla corte di Massimiliano Allegri. Come si sta evolvendo la situazione?
“Non credo che Rolando possa ritornare all’Inter.”
Quali giovani promesse potremmo vedere a breve sui campi di serie A e serie B?
” Tra i nomi più importanti c’è quello di Frediani, classe ’94, del Pisa ma di proprietà della Roma. E’ un esterno bravo tecnicamente e l’anno prossimo sarà pronto per il salto in Serie B. Un altro nome è quello di Osei, centrocampista centrale classe ’97 della Juve Stabia, molto dinamico. Arriverà sicuramente ad alti livelli.”
Quale sarà a tuo parere il colpo di fine mercato di una delle big?
“Non credo che ci sia un grandissimo colpo di mercato di fine gennaio. Qualche operazione si farà sicuramente: Cassano via da Parma, il ritorno di Gilardino in Italia , mentre Zaza resta a Sassuolo.”