Crea sito

Serie A Archive

0

Ecco Lisandro Lopez, il centrale che voleva… anche la mamma di Spalletti

lisandro.lopez.ufficiale.inter.2018.750x450Era il difensore che Spalletti voleva e la dirigenza interista ha trovato l’elemento che potesse soddisfare il proprio allenatore: ecco Lisandro Lopez, centrale argentino che i nerazzurri hanno prelevato dai portoghesi del Benfica.

Classe 1989 (Compierà 29 anni il prossimo 1 Settembre), Lisandro inizia la propria carriera da calciatore nelle file del Chacarita Juniors, esordiendo nel 2008 a soli 19 anni. Dopo quasi 2 stagioni viene prelevato dall’Arsenal de Sarandì, società nettamente più ambiziosa nella quale Lisandro diventa un titolare fisso ed un prezioso tassello per la conquista dei tre titoli da parte dei rossocelesti (tra cui il campionato clausura del 2012).  Nel 2013, l’approdo in Europa con il Benfica che lo acquista per 4 milioni di euro e facendogli firmare un quinquennale con clausora rescissoria a 35 milioni.

Dopo una breve prestito in Spagna al Getafe, Lisandro Lopez rientra al Benfica e lì contribuisce ai tre titoli consecutivi che la formazione di Lisbona ha conquistato negli utlimi tre anni ma nella stagione in corso trova qualche difficoltà nel mantenere il ruolo da titolare anche a causa di diversi infortuni che lo hanno tenuto lontano dal campo. L’Inter lo ha prelevato con la formula del prestito oneroso (circa 450mila euro) e riscatto a 9 milioni di euro.

Con Miranda, Skriniar e Ranocchia, Lisandro Lopez sarà il quarto difensore centrale che Spalletti chiedeva sin dalla scorsa estate e per caratteristiche tecniche l’argentino sembra perfetto per giocare insieme a Skriniar, in quanto abbina senso tattico e bravura nell’anticipo e non disdegna anche qualche sortita in avanti. In nerazzurro indosserà la maglia numero 2 (quella che lo ha contraddistinto per tutta la carriera) e sarà l’ennesimo argentino che nella Milano nerazzurra, negli ultimi anni, stanno diventando sempre più presenti (da Zanetti, Cambiasso e Milito fino all’attuale capitano Mauro Icardi).

0

INDISCREZIONE – Punto Crotone: rispunta Dickmann, valutato Benali. Incontro in vista con l’Inter, Udinese e Genoa su Rohden

Il Crotone si muove, dopo aver certificato l’arrivo di Capuano, non si ferma: nel caso di cessione di Faraoni, valutato dal Frosinone, può tornare di moda il nome di Lorenzo […]

CrotoneIl Crotone si muove, dopo aver certificato l’arrivo di Capuano, non si ferma: nel caso di cessione di Faraoni, valutato dal Frosinone, può tornare di moda il nome di Lorenzo Dickmann. Per la mediana contatti confermati con il Pescara per Benali, mentre è in programma un incontro con l’Inter per cercare di capire i margini di manovra per Pinamonti, in uscita, in ottica estiva Marcus Rohden è tornato nel mirino di Genoa e Udinese.

Tags:
0

Il punto sul calciomercato del Genoa

IMG_20180110_073321Ad ogni sessione di mercato una delle squadre più attive da anni è sempre stato il Genoa di Preziosi che anche in questo mercato invernale si muoverà notevolmente.

Dopo aver sistemato la posizione in classifica grazie all’arrivo del nuovo mister Ballardini, la dirigenza genoana ha operato subito sul mercato centrando il colpo Giuseppe Rossi, l’ex Fiorentina e Parma, che da svincolato si è unito al gruppo già da oltre un mese.

L’arrivo di Rossi ha portato all’esclusione dalla lista dei calciatori depositata in Lega di Raffaele Palladino, ormai ai margini del progetto e per il quale nei prossimi giorni si dovrebbe concretizzare il trasferimento allo Spezia in Serie B.

In difesa, seppur il reparto arretrato nelle ultime partite è diventato quasi impenetrabile, potrebbe avvalersi dell’arrivo del brasiliano Castano dalla Roma. Il centrale difensivo, dopo la scorsa stagione al Torino, quest’anno non ha trovato spazio con Di Francesco a Roma e ha chiesto la cessione. Per Ballardini sarebbe un ottimo innesto da affiancare all’esperienza di Spolli e alle qualità di Izzo.

Su quest’ultimo pare forte l’interesse del Sassuolo e se gli emiliani dovessero offrire una cifra vicina ai 10 milioni di euro, il Genoa avrebbe pronta l’alternativa: si tratta del difensore inglese Steve Caulker, attualmente svincolato ma ex compagno di Taarabt in Premier League con la maglia del QPR.

Insomma, come sempre tanta carne al fuoco per i dirigenti rossoblù e non è detto che entro il 31 gennaio non si possa concretizzare anche il sogno relativo al ritorno di Mimmo Cruscotto, dopo i tanti anni in Russia con la maglia dello Zenit.

0

INDISCREZIONE – Sampdoria, si avvicina un terzino del Pescara

Secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, la Sampdoria sarebbe molto vicina a Francesco Zampano. Il terzino del Pescara era stato seguito dai blucerchiati anche nella scorsa sessione di mercato.

ZampanoSecondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, la Sampdoria sarebbe molto vicina a Francesco Zampano. Il terzino del Pescara era stato seguito dai blucerchiati anche nella scorsa sessione di mercato.

0

INDISCREZIONE – Genoa, tre club su Galabinov

Secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, Galabinov, complice anche l’arrivo di Rossi, potrebbe lasciare il Genoa. Sul bulgaro ex Novara ci sarebbero tre squadre di B: si tratta di Palermo, Venezia e Avellino.

Andrej GalabinovSecondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, Galabinov, complice anche l’arrivo di Rossi, potrebbe lasciare il Genoa. Sul bulgaro ex Novara ci sarebbero tre squadre di B: si tratta di Palermo, Venezia Avellino.

0

INDISCREZIONE – Il Crotone pensa al ritorno di Ricci, e piacciono Benalouane e Capuano

A fari spenti, il Crotone comincia a muoversi sul fronte calciomercato: secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, i calabresi starebbero ripensando a Federico Ricci per rimpolpare il reparto avanzato, per […]

Federico RicciA fari spenti, il Crotone comincia a muoversi sul fronte calciomercato: secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, i calabresi starebbero ripensando a Federico Ricci per rimpolpare il reparto avanzato, per la difesa piacciono i profili di Yohan Benalouane che può tornare in Italia e di Marco Capuano, che come vi abbiamo raccontato piace anche al Bari ed è in uscita da Cagliari. Crotone attivo, che il mercato calabrese abbia inizio…

0

Bari, nel mirino due calciatori dalla A

Bari che si muove sul fronte calciomercato: secondo quanto ci risulta, i pugliesi avrebbero chiesto al Milan il prestito di Josè Mauri e al Cagliari, il difensore Marco Capuano. Due […]

Sean SoglianoBari che si muove sul fronte calciomercato: secondo quanto ci risulta, i pugliesi avrebbero chiesto al Milan il prestito di Josè Mauri e al Cagliari, il difensore Marco Capuano. Due eventuali rinforzi che assicurerebbero qualità e quantità da subito per Fabio Grosso, contatti avviati, Bari al lavoro…

0

INDISCREZIONE- Sassuolo, forte interesse per Imperiale

Il Sassuolo guarda in Serie C per il futuro: secondo quanto ci risulta, i neroverdi avrebbero messo nel mirino Marco Imperiale. Il classe ’99 che ha diverse richieste dalla Serie […]

Marco ImperialeIl Sassuolo guarda in Serie C per il futuro: secondo quanto ci risulta, i neroverdi avrebbero messo nel mirino Marco Imperiale. Il classe ’99 che ha diverse richieste dalla Serie D sarebbe finito sul taccuino della società di patron Squinzi dopo relazioni eccellenti da parte di emissari che lo hanno seguito a lungo. Imperiale piace al Sassuolo, situazione in evoluzione…

0

INDISCREZIONE – Avellino, tentativo concreto per Falletti: muro Bologna

L’Avellino punta Cesar Falletti: secondo quanto ci risulta, gli irpini avrebbero provato a capire la fattibilità dell’operazione ricevendo ad oggi, un no da parte dei felsinei che hanno prima diverse […]

Ternana - VicenzaL’Avellino punta Cesar Falletti: secondo quanto ci risulta, gli irpini avrebbero provato a capire la fattibilità dell’operazione ricevendo ad oggi, un no da parte dei felsinei che hanno prima diverse matasse da sbrogliare sempre in uscita. Falletti e l’Avellino, pista che ad ora non è ancora decollata…

0

INDISCREZIONE – Juventus, per il post Allegri c’è l’idea Zidane

Il futuro è adesso in casa Juventus, dalla gestione del caso Dybala fino alla programmazione della prossima stagione. Il destino di Massimiliano Allegri è ancora incerto, i bianconeri stanno iniziando […]

Zinedine Zidane+Il futuro è adesso in casa Juventus, dalla gestione del caso Dybala fino alla programmazione della prossima stagione. Il destino di Massimiliano Allegri è ancora incerto, i bianconeri stanno iniziando a guardarsi intorno, piace da tempo il profilo di Simone Inzaghi, ma secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, l’ultima idea porta a Zinedine Zidane, tutt’altro che certo della sua permanenza ancora a Madrid. Un ritorno che potrebbe concretizzarsi a sorpresa, Zidane e la Juventus, ancora insieme?

0

Juve: clamoroso scambio Alex Sandro-David Luiz?

IMG_20171218_171148Il mercato di gennaio è alle porte e le grandi squadre si stanno già muovendo per rinforzare i propri organici. Tra queste, la Juventus sembrerebbe tra le principali protagoniste e dall’Inghilterra giunge una notizia che ha davvero del clamoroso.

I quotidiani britannici, infatti, sottolineano come il rapporto tra il Chelsea di Antonio Conte ed il brasiliano David Luiz sia giunto al capolinea e la Juventus pare sia pronta ad offrire al giocatore brasiliano l’opportunità di misurarsi nel campionato italiano.

Dopo l’addio di Bonucci, Allegri è ancora alla ricerca di un difensore che sappia impostare l’azione dalle retrovie e David Luiz è certamente un difensore dagli ottimi piedi (spesso ha anche giocato a centrocampo) e ad andrebbe a rinforzare un organico che punta a proseguire il cammino in Champions e superare il Napoli in testa alla classifica.

Ciò che può consentire alla trattativa di entrare nel vivo è il fatto che al Chelsea interessa molto il terzino della Juventus Alex Sandro, che i bianconeri non considerano incedibile, anzi dopo aver rifiutato il rinnovo di contratto Alex Sandro è più che mai fuori dal progetto bianconero. Infatti Marotta e Paratici, i dirigenti bianconeri, sono sulle tracce di un altro esterno brasiliano, il romanista Emerson Palmieri.

Insomma David Luiz a Torino con Alex Sandro a Londra potrebbe essere uno dei trasferimenti top del prossimo mercato di gennaio.

0

INDISCREZIONE- Benevento, spunta un ex Avellino per l’attacco

Il Benevento si muove, nella disperata impresa di trovare i tasselli giusti ed affamati per rincorrere il sogno salvezza. Secondo quanto ci risulta, per il reparto offensivo, l’ultima idea sarebbe […]

Andrej GalabinovIl Benevento si muove, nella disperata impresa di trovare i tasselli giusti ed affamati per rincorrere il sogno salvezza. Secondo quanto ci risulta, per il reparto offensivo, l’ultima idea sarebbe rappresentata da Andrej Galabinov. L’ex Avellino non vive un momento semplice al Genoa che dopo l’arrivo di Giuseppe Rossi potrebbe pensare di sfoltire il reparto. Nome nuovo per l’attacco, c’è Galabinov nel mirino…