Crea sito

Serie C Archive

0

LIVE – 3 giorni alla deadline: segui con noi le ultime ore di calciomercato

La deadline è stata fissata, segui con noi tutte le ultimissime ore di calciomercato, ti accompagneremo passo passo da qui fino a venerdi con tutte le trattative minuto per minuto, […]

CalciomercatoLa deadline è stata fissata, segui con noi tutte le ultimissime ore di calciomercato, ti accompagneremo passo passo da qui fino a venerdi con tutte le trattative minuto per minuto, approfondimenti e retroscena dal fantastico mondo del calciomercato.

12.14: tutto fatto per il passaggio di Castillejo al Milan, diciotto milioni di euro al Villareal più il cartellino di Carlos Bacca che può riabbracciare gli spagnoli dopo aver rifiutato diverse proposte.

11:45: trattativa al traguardo, come raccontato dalla nostra redazione, Steven Z’Nonzi è un calciatore della Roma, operazione da trentaquattro milioni di euro di basse fissa più quattro di bonus. Il calciatore arriverà alle 13:30 all’aereoporto di Fiumicino.

11:20: il Palermo si regala Luca Clemenza, raggiunte tutte le intese di massima con la Juventus, e dopo Falletti, Tedino avrà a disposizione l’uomo di qualità, giovane, tanto atteso.

0

INDISCREZIONE – Monopoli, Pelliccioni potrebbe dimettersi: lo cerca il Cesena

Secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, Pelliccioni potrebbe dimettersi.  Il ds del Monopoli potrebbe ripartire dal nuovo Cesena, in Serie D.

PelliccioniSecondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, Pelliccioni potrebbe dimettersi.  Il ds del Monopoli potrebbe ripartire dal nuovo Cesena, in Serie D.

0

INDISCREZIONE-Casertana, interesse per Mattia Sanzone

Mattia Sanzone piace alla Casertana. Questa la notizia che rimbalza nelle ultime ore. Per il club campano però va registrato un secco ”no” del calciatore. Da parte sua è stata […]

30893EEF-4688-417C-8E68-E704183966D5Mattia Sanzone piace alla Casertana. Questa la notizia che rimbalza nelle ultime ore. Per il club campano però va registrato un secco ”no” del calciatore. Da parte sua è stata manifestata la volontà di continuare a crescere e maturare con il Rende.

0

INDISCREZIONE: Catanzaro in pressing sul centrocampista Corapi

Secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, il Catanzaro vorrebbe aggiudicarsi le prestazioni sportive di Francesco Corapi. Il centrocampista centrale ha ancora due anni di contratto con il il […]

Secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, il Catanzaro vorrebbe aggiudicarsi le prestazioni sportive di Francesco Corapi. Il centrocampista centrale ha ancora due anni di contratto con il il Trapani, ma il pressing costante della formazione potrebbe essere un fattore decisivo per il trasferimento . Classe 1985, con diversi anni alle spalle nella terza categoria nazionale e con un passato anche nel Parma calcio, è un giocatore duttile che può avanzare il suo raggio d’azione ricoprendo il ruolo di trequartista centrale offensivo o può piazzarsi davanti alla difesa come playmaker basso ad impostare l’azione.

0

La Reggina cerca un bomber: interesse per Ripa del Catania!

IMG_20180717_200316In vista della prossima stagione ormai alle porte la Reggina del nuovo tecnico Cevoli cerca rinforzi. Nel 4-3-3 pensato del mister per schierare la propria squadra avrà un ruolo importante il centravanti ed in quest’ottica la società calabrese sta cercando un attaccante di categoria.

Nelle ultime ore sembra forte l’interesse per Francesco Ripa, attaccante in uscita dal Catania con il quale lo scorso anno ha realizzato 7reti in 32 partite.

0

INDISCREZIONE-Gubbio, sorpasso al Catanzaro per Polak

 Jan Polak, difensore della Casertana classe 1989, è destinato a cambiare ambiente dalla prossima stagione. Su di lui c’era un gran interesse di varie squadre di serie C, in particolare […]

POLAK

 Jan Polak, difensore della Casertana classe 1989, è destinato a cambiare ambiente dalla prossima stagione. Su di lui c’era un gran interesse di varie squadre di serie C, in particolare del Catanzaro. Quest’ultima è stata sorpassata nella trattativa dal Gubbio. Tutto si deciderà nei prossimi giorni, ma  possiamo dire che il vantaggio della squadra allenata da Alessandro Sandreani potrebbe essere decisivo.

0

ESCLUSIVA – Vittorio Galigani: “C’è bisogno di riforme radicali, varie incogruenze nelle squadre B”

L’Italia calcistica oggi è stata scossa dai fallimenti di otto squadre, tra tutte Bari e Cesena. A questo proposito abbiamo intercettato telefonicamente Vittorio Galigani, storico direttore sportivo, tra le altre, […]

L’Italia calcistica oggi è stata scossa dai fallimenti di otto squadre, tra tutte Bari e Cesena. A questo proposito abbiamo intercettato telefonicamente Vittorio Galigani, storico direttore sportivo, tra le altre, di Milan, Taranto, Pescara, Trapani, Foggia e Potenza. Ecco le sue parole, in esclusiva ai nostri microfoni:

Disastro nel calcio italiano: tra B e C sono saltate otto squadre, in serie A rischiano Chievo e Parma.

Sono anni che nei locali istituzionali aleggia il bisogno di riforme radicali. Nell’ultimo periodo il discorso delle plusvalenze, delle scadenze e il fatto che l’Antitrust abbia stabilito che le fideiussioni debbano essere sia assicurative che bancarie hanno peggiorato la situazione, il cui culmine è rappresentato dall’esclusione di queste otto squadre dal calcio professionistico. E’ indubbiamente una sconfitta per il sistema, nulla infatti è cambiato nel periodo del commissariamento post Tavecchio.

 

Si parla di Serie A a 16 squadre, Serie B a 18 e una riforma completa della Serie C. Qual è, a suo parere, la migliore medicina per il sistema calcio italiano?

Eccettuato il discorso serie A, a mio parere sarebbe necessario ridurre le squadre negli altri campionati: la soluzione ideale sarebbe portare la Serie B a 20 squadre e comporre la Serie C con due gironi da venti squadre ciascuna. Mi piace chiamare l’Italia il “paese dei campanili”: infatti, ci saranno sempre città metropolitane a lottare nei campionati che contano. Dunque, in questo modo si garantirebbe una solidità economica e finanziaria e si eviterebbero i famosi “turisti del calcio”, come L’Aquila e Mantova.

 

Nei ripescaggi in serie C sono coinvolte anche le seconde squadre come Juve B e Milan B: favorevole o contrario?

Le squadre B potevano diventare oggetto di buona iniziativa, ma se fatta nei modi e nei tempi più giusti. Risulta che la Juventus e il Milan siano disponibili ad iniziare questo percorso sin da subito, ma ad esempio la Juventus non ha ancora scelto l’allenatore nè l’impianto sede delle partite. Attualmente ci sono una serie di incongruenze, ma il principio di questa iniziativa è lodevole.

0

Arezzo, colpo Melgrati

La Società Sportiva Arezzo annuncia l’acquisto a titolo definitivo di Riccardo Melgrati, portiere classe 1994. Melgrati è cresciuto nelle giovanili dell’Inter ed ha alle spalle 90 presenze in serie C.
La Società Sportiva Arezzo annuncia l’acquisto a titolo definitivo di Riccardo Melgrati, portiere classe 1994.

Melgrati è cresciuto nelle giovanili dell’Inter ed ha alle spalle 90 presenze in serie C.

0

INDISCREZIONE – Reggina, pronto il sorpasso al Catanzaro per Sandomenico

Salvatore Sandomenico non solo nel mirino del Catanzaro: secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, nelle ultimissime ore la Reggina starebbe preparando il sorpasso sulle Aquile. Forcing su Sandomenico, la Reggina […]

SANDOMENICOSalvatore Sandomenico non solo nel mirino del Catanzaro: secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, nelle ultimissime ore la Reggina starebbe preparando il sorpasso sulle Aquile. Forcing su Sandomenico, la Reggina ci prova concretamente…

0

INDISCREZIONE – Catanzaro, vicinissimi Sandomenico e Polak

Trattative che sfumano, altre che si accendono in modo improvviso: secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, il Catanzaro avrebbe quasi concluso gli ingaggi di Salvatore Sandomenico, attaccante classe […]

Trattative che sfumano, altre che si accendono in modo improvviso: secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, il Catanzaro avrebbe quasi concluso gli ingaggi di Salvatore Sandomenico, attaccante classe ’90 del Teramo, e Jan Polak, forte difensore centrale proveniente dalla Casertana. Logiudice attivissimo sul mercato, il Catanzaro di Auteri comincia a prendere forma…

0

INDISCREZIONE – Reginaldo, sfuma il Catanzaro: accordo col Monza

Semplice sondaggio, poche possibilità di riuscita: secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, sfuma l’interesse del Catanzaro per Reginaldo. Negli ultimi minuti, l’attaccante brasiliano avrebbe, infatti, trovato l’accordo col […]

Semplice sondaggio, poche possibilità di riuscita: secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, sfuma l’interesse del Catanzaro per Reginaldo. Negli ultimi minuti, l’attaccante brasiliano avrebbe, infatti, trovato l’accordo col Monza. Nome da cancellare sul taccuino, Logiudice si guarda intorno…

0

INDISCREZIONE – Bezziccheri, niente Catanzaro e Reggina: va all’Albissola

Talento in vetrina, molte squadre di C ci provano: secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, l’esterno classe ’98 Daniel Bezziccheri, nazionale under 18 scuola Lazio, sarebbe vicinissimo a […]

Talento in vetrina, molte squadre di C ci provano: secondo quanto raccolto dal nostro direttore Attilio Malena, l’esterno classe ’98 Daniel Bezziccheri, nazionale under 18 scuola Lazio, sarebbe vicinissimo a vestire la maglia dell’Albissola. Su di lui c’erano Mestre, Catanzaro e Reggina, squadra nella quale ha disputato l’ultima stagione. Speranze sfumate, il giovane crack giocherà in Liguria…