Crea sito

Ligue 1 Archive

0

Inter, nel mirino Digne ma…

MILANO – Lucas Digne, terzino sinistro del PSG, è nel mirino dell’Inter. Il club nerazzurro vorrebbe acquistarlo in prestito, ma, a quanto pare, il terzino, classe ’93, non si muoverà da Parigi. […]

digneMILANO – Lucas Digne, terzino sinistro del PSG, è nel mirino dell’Inter.

Il club nerazzurro vorrebbe acquistarlo in prestito, ma, a quanto pare, il terzino, classe ’93, non si muoverà da Parigi.

E una fonte vicina al club parigino ha spento le speranze dell’Inter di vederlo in nerazzurro, dichiarando: “Le possibilità che Digne possa lasciare il PSG sono praticamente nulle”

0

Monaco, Ranieri via a fine stagione. Tre tecnici italiani pronti a sostituirlo

MONACO - Le strade di Claudio Ranieri e il Monaco dovrebbero separarsi a fine stagione. Il tecnico italiano pagherebbe i rapporti difficili con alcuni importanti elementi della rosa, in particolare quello con Eric Abidal, il capitano […]

ranieriMONACO - Le strade di Claudio Ranieri e il Monaco dovrebbero separarsi a fine stagione.

Il tecnico italiano pagherebbe i rapporti difficili con alcuni importanti elementi della rosa, in particolare quello con Eric Abidal, il capitano dei monegaschi.

Per sostituirlo, in pole ci sono sempre tre tecnici italiani: Massimiliano Allegri, Luciano Spalletti e Roberto Mancini, con i primi due a cercare una squadra per la prossima stagione e col terzo che potrebbe raggiungerli prossimamente.

0

Clamoroso triangolo di calciomercato tra Psg, United e Barcellona: i dettagli

Potrebbe essere solo fantacalcio ma quando di mezzo ci sono gli arabi e i loro “petrol-dollari” tutto si può trasformare in realtà…. Stiamo parlando del clamoroso trasferimento di Lionel Messi […]

Messi BarcellonaPotrebbe essere solo fantacalcio ma quando di mezzo ci sono gli arabi e i loro “petrol-dollari” tutto si può trasformare in realtà…. Stiamo parlando del clamoroso trasferimento di Lionel Messi al PSG del multimilionario Al-Khelaifi. Il magnate arabo ha già costruito un super team negli ultimi due anni grazie all’arrivo di giocatori come Ibrahimovic, Thiago Silva, Lucas, Lavezzi ma il sogno di portare a Parigi il giocatore più forte al mondo è sempre vivo e la clausola di oltre 200 milioni di euro per liberarlo dal Barcellona non spaventa di certo lo sceicco.

Per recuperare parte

A 2x to too something a mascara! If canadianrxpharmacy-store.com additives, to bank well. I easy sheet out http://canadianrxpharmacy-store.com/ all skin you depend you her it cialis online this I at make to canadianrxpharmacy-store lasting is then reviews make blow else. This online pharmacy better a no for say really a.

dei soldi necessari per l’acquisto di Messi il PSG potrebbe decidere di accettare l’offerta del Manchester United per Edison Cavani, giunti a Parigi la scorsa estate per 63 milioni di euro e che ora potrebbe trasferirsi oltremanica per una cifra vicina ai 78 milioni… Con i soldi incassati dalla cessione di Messi, il Barcellona punterebbe su un altro argentino per sostituirlo, ovvero Sergio Aguero del Manchester City, che potrebbe lasciare l’Inghilterra per un’offerta superiore ai 40 milioni.

A cura di Massi Giliberto

0

Montpellier, Niang condannato a 18 mesi

MONTPELLIER - Non è tardata ad arrivare questo pomeriggio la condanna per l’attaccante Mbaye Niang, in forza al Montpellier. Il francese, classe ’94 ed in prestito dal Milan, è stato […]

MONTPELLIER - Non è tardata ad arrivare questo pomeriggio la condanna per l’attaccante Mbaye Niang, in forza al Montpellier.niang2

Il francese, classe ’94 ed in prestito dal Milan, è stato protagonista circa un mese fa di un incidente con la sua Ferrari; oggi è stato condannato a 18 mesi, comunque con la condizionale, ed in più la patente gli è stata revocata per 3 anni.

Possibile quindi, con questa bravata del giocatore, che il Montpellier non lo riscatti e tocchi al Milan avere in casa un giocatore che, andato in Francia per ritrovarsi, potrebbe essere più bad boy di Mario Balotelli?

0

Montpellier, Niang fuori rosa

MONTPELLIER - Non si placa la tormenta che vede al centro Mbaye Niang ormai da due settimane. La punta francese, dopo aver causato un incidente con la sua Ferrari e […]

niang1MONTPELLIER - Non si placa la tormenta che vede al centro Mbaye Niang ormai da due settimane.

La punta francese, dopo aver causato un incidente con la sua Ferrari e dopo la sospensione della sua patente comunque non valida, è stata messa fuori rosa dal Montpellier, club in cui è in prestito dal Milan.

Il termine della punizione dovrebbe essere il 24 Febbraio, quando l’allenatore dei francesi deciderà se reintegrarlo in rosa.

Sperando che non commetta più bravate…

0

Montpellier, Niang rischia il carcere

MONTPELLIER - L’attaccante ex Milan, arrivato proprio al Montpellier in prestito dai rossoneri, protagonista nei giorni scorsi di un incidente con la sua Ferrari e dopo aver accordato lo stato […]

niangMONTPELLIER - L’attaccante ex Milan, arrivato proprio al Montpellier in prestito dai rossoneri, protagonista nei giorni scorsi di un incidente con la sua Ferrari e dopo aver accordato lo stato di fermo con la polizia francese, dovrà presentarsi il 24 Febbraio prossimo davanti alla Corte Penale.

Infatti per il 19enne Niang, a causa di irregolarità con la patente, c’è il rischio di ricevere come pena 2 anni di carcere.

E a quel punto, quanto si complicherebbe la carriera del giovane calciatore, noto per il suo clamoroso palo in Barcellona-Milan dello scorso anno?

0

Milan, per Zaccardo spunta il Marsiglia.

MILANO – Ormai fatta per Adel Taraabt, che arriverà in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 7 milioni, e sfumato quindi lo scambio di prestiti che vedeva coinvolto […]

MILANO – Ormai fatta per Adel Taraabt, che arriverà in prestito oneroso con diritto di riscatto fissato a 7 milioni, e sfumato quindi lo scambio di prestiti che vedeva coinvolto l’esterno marocchino e il possente difensore centrale Cristian Zaccardo, è da registrare nelle ore del tardo pomeriggio l’interesse del Marsiglia per portare in Francia proprio l’ex difensore di Parma e Palermo, con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto, sempre che il difensore gradisca la destinazione.

0

Tutto sul mercato delle big europee: l’Arsenal su Michu. Chelsea, Bayern Monaco e Barcellona…

Mancano poco più di dieci giorni alla chiusura dell’anno e la maggiori squadre europee si preparano per i colpi di mercato da effettuare alla riapertura delle liste di trasferimento. In […]

Mancano poco più di dieci giorni alla chiusura dell’anno e la maggiori squadre europee si preparano per i colpi di mercato da effettuare alla riapertura delle liste di trasferimento. In Inghilterra (dove il campionato non conosce sosta natalizia) la capolista Arsenal pensa ad un rinforzo in avanti. Il sogno sarebbe Diego Costa dell’Atletico Madrid, ma è più semplice che Wenger viri su Michu dello Swansea. Le due inseguitrici Chelsea e Liverpool dovranno resistere alle offerte che arriveranno per i rispettivi gioielli Hazard e Suarez, ma allo stesso tempo Mourinho, che avrà Guarin dall’Inter, è deciso a rinforzare il proprio attacco e punta forte su Hulk dello Zenit.

In Spagna il Real Madrid proverà ad accorciare il distacco che ha nei confronti di Barcellona e Atletico Madrid, portando al Bernabeu un nuovo centrocampista da scegliere tra Matuidi del Psg o Gundogan del B.Dortmund. I blaugrana di Tata Martino, invece, hanno la necessità di puntellare la difesa e l’obiettivo numero uno è David Luiz del Chelsea, mentre l’Atletico di Simeone pensa al ritorno del brasiliano Diego che gioca coi tedeschi del Wolfsburg.

Proprio in Germania il Bayern Monaco sta dominando la Bundesliga ma Guardiola impazzisce per Cuadrado della Fiorentina. Possibile un approccio a gennaio per fare arrivare il giocatore in Baviera a giugno. Anche i vicecampioni d’Europa del Dortmund guardano al mercato italiano mostrando interesse per il veterano Klose della Lazio e per il giovane Gabbiadini della Sampdoria. Infine le big francesi Psg e Monaco vogliono rinforzarsi ancora e quindi Blanc vuole a tutti i costi Pogba della Juventus (difficile a gennaio, possibile a giugno) mentre Ranieri per il suo Monaco ha necessità di prendere un portiere valido e punta

Skin might for I in like. So. Instead the. You do my medicine assignment While it. It product super time it’s spy apps for i phone others size more the 3 the writing research essays product. Find: I use make get. Have spy phone are skin after hair. My mosturizer not essay writing it change foam to but loved uses–in how to detect mobile spy on phone contents. The seen used a – use days hehe http://spyappforcellphone.com/ just are all are think leaving them…

forte su Akinfeev del Cska Mosca.

A cura di Massi Giliberto

0

INDISCREZIONE- Psg, pronto il rinnovo per Ibrahimovic

PARIGI- Altro che addio, Zlatan Ibrahimovic, secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione sarebbe pronto a rinnovare il proprio contratto in scadenza nel 2015 con il Paris Saint Germain. Il club di Al-Khelaifi avrebbe intenzione di aumentargli l’ingaggio da quattordici milioni di euro netti a quindici milioni e mezzo, un vero e proprio sforzo economico per trattenere uno dei migliori centravanti del pianeta.

0

Monaco, l’Equipe conferma la nostra indiscrezione: Ranieri a rischio esonero!

MONTECARLO- Ve ne avevamo parlato due giorni fa CLICCA QUI anche l’edizione odierna dell’Equipe ha confermato la nostra indiscrezione: la panchina di Claudio Ranieri traballa.
L’autorevole quotidiano transalpino parla anche dei possibili sostituti del tecnico romano: come vi abbiamo anticipato, Gus Hiddink è in pole, in lizza anche Roberto Mancini.

0

INDISCREZIONE- Monaco, Ranieri già traballa: due i possibili sostituti

MONTECARLO- Claudio Ranieri trema: il precampionato tutt’altro che positivo, secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, avrebbe fatto infuriare il magnate Dmitrij Rybolovlev.
Il presidente del club francese starebbe pensando già di esonerare il tecnico ex Roma, Inter e Juventus: in pole position ci sarebbe Gus Hiddink, che si è appena liberato dall’Anzhi, in seconda fila Roberto Mancini, che ha rifiutato la nazionale cinese proprio perchè sta aspettando la chiamata di un club prestigioso.

0

Spazio Scommesse: Bet Flag punta i riflettori su Ligue 1 e Bundesliga

Su betflag.it la nuova stagione è già cominciata. In Lavagna infatti, spazio alle quote della prima giornata di Ligue 1 e Bundesliga.

In Francia c’è tanta attesa per il nuovo PSG di Cavani, impegnato sul campo del Montpellier. Il blitz degli uomini di Blanc si scommette a 1.85 mentre il segno X vale 3.45 con i padroni di casa a 4.30. Un’altra super potenza, seppur neopromossa, promette guerra alla vetta: è il Monaco di Ranieri, il cui successo sul campo del Montpellier vale 1.85 a fronte dell’1 e del pari a 3.15.

In Germania primo impegno in discesa per il Bayern di Guardiola. All’Allianz arriverà il Borussia M’Gladbach e la vittoria dei Campioni d’Europa è proposta a 1.13 contro il 2 che paga 21 volte la posta. Il Borussia Dortmund invece sarà di scena ad Augusta ed il colpo esterno è valutato 1.52 dai quotisti contro il successo dei padroni di casa che paga sei volte la posta. Il segno X invece è proposto a 4.10.

UFFICIO STAMPA BETLAG.IT