Crea sito

Bundesliga Archive

0

Dortmund-Aubameyang: rottura?

IMG_20171117_071411Può una sanzione disciplinare aprire scenari importanti di mercato? Si, se il giocatore sanzionato si chiama Pierre Aubameyang.

Il centravanti del Gabon è stato temporaneamente messo fuori rosa dal suo club, il Borussia Dortmund, per essersi presentato in ritardo agli allenamenti e quindi salterà la prossima sfida di Bundesliga tra Dortmund è Stoccarda.

Il giocatore pare si trovasse a Barcellona a trovare l’ex compagno di squadra Ousmane Dembele (trasferitosi in estate dal Dortmund al Barcellona per 105 milioni di euro) e non è riuscito a rientrare in tempo per svolgere la seduta di allenamento settimanale.

Aubameyang non è nuovo a questo tipo di atteggiamento e la dirigenza tedesca sembra stia pensando ad interrompere il rapporto col calciatore mettendolo sul mercato. Gli estimatori non mancano ed in Italia si sa bene che il Milan è tra le squadre maggiormente interessate al suo acquisto.

0

Clamoroso: il Bayern vuole Icardi!

Clamorosa bomba di mercato che arriva dalla Spagna: il Bayern Monaco è fortemente interessato a Mauro Icardi dell’Inter. Il club tedesco sta sondando il mercato per trovare un sostituto di […]

IMG_20171109_195942Clamorosa bomba di mercato che arriva dalla Spagna: il Bayern Monaco è fortemente interessato a Mauro Icardi dell’Inter.

Il club tedesco sta sondando il mercato per trovare un sostituto di Robert Lewandowski, attuale centravanti della formazione biancorossa, che da qualche settimana è in rottura con la dirigenza tedesca e a giugno chiederà di essere ceduto.

Il Bayern ha messo gli occhi su Icardi ed è pronto ad offrire alla società nerazzurra 70 milioni più il cartellino di Arturo Vidal, centrocampista cileno da tempo pallino di mercato dell’Inter.

La proprietà cinese dell’Inter, da tempo attenta al Fair play finanziario, riuscirà a respingere al mittente tale offerta per il suo capitano?

0

Le sorprese “low cost” in Europa

Neymar, Tolisso, Dembele o Lukaku: tutti costati molto e, pertanto, obbligati a rendere tantissimo. In questo inizio di stagione, però, nei maggiori campionati europei i riflettori sono puntati su giocatori […]

IMG_20170912_154723Neymar, Tolisso, Dembele o Lukaku: tutti costati molto e, pertanto, obbligati a rendere tantissimo. In questo inizio di stagione, però, nei maggiori campionati europei i riflettori sono puntati su giocatori poco pubblicizzati e, soprattutto poco costosi.

In Serie A il mercato scoppiettante del Milan con il botto Bonucci costato 42 milioni, proprio domenica scorsa ha perso sonoramente contro la Lazio della sorpresa Luis Alberto. Nonostante la tripletta di Immobile, il grande protagonista della giornata è stato proprio lo spagnolo, autore del quarto goal e di una partita quasi perfetta. Arrivato lo scorso anno a Roma dopo modeste apparizioni con le maglie di Liverpool, Malaga e Deportivo, Luis Alberto ha saputo attendere la propria occasione e, quest’anno, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi lo sta utilizzando nel ruolo di trequartista con eccellenti risultati.

In Premier League, sono stati spesi centinaia di milioni di euro per i vari Lukaku, Morata, Salah o Lacazette ma in queste prime giornate uno dei protagonisti è certamente Markus Rashford, attaccante del Manchester United. Lanciato giovanissimo in prima squadra da Van Gaal, Rashford ha trovato la propria maturità sotto la guida di Mourinho e, in attesa di riavere Ibrahimovic, è proprio l’attaccante inglese a guidare i Red Devils in vetta alla classifica.

In Bundesliga, il Bayern Monaco che ha speso 40 milioni per prelevare Tolisso dal Lione, è caduto nel turno scorso in casa dell’Hoffenheim per colpa della doppietta di Mark Uth. Il centravanti tedesco, dopo valanghe di goal in Olanda con la maglia del Heerenven, è tornato in Germania e da due stagioni segna con regolarità con quella che è la sorpresa (insieme al Lipsia) del campionato tedesco.

Infine, in Spagna, dove la presenza di Messi e CR7 fa capire che i grandi campioni giocano in questo campionato. Adesso la nuova stella non è costato nemmeno un euro al Presidente del Real Madrid Florentino Perez, di solito abituato ad aprire il portafoglio per acquistare campioni, ma stavolta con Marco Asensio il Real ha trovato un fuoriclasse vero nelle proprie giovanili. Dopo il gran finale di stagione dello scorso condito dal goal in finale di Champions contro la Juve, Asensio ha iniziato al meglio la nuova stagione proponendosi come valida alternativa al tridente CR7-Benzema-Bale ed anche nella nazionale spagnola si è saputo ritagliare il proprio spazio.

Insomma, spendere tanto non sempre è garanzia di successo e questo, in fondo, è il bello del calcio.

0

Stoccarda, in arrivo Holger Badstuber

L’ex Bayern, ora svincolato, è pronto a tornare in campo dopo le sfortune avute durante le scorse stagioni. Il difensore classe ’89, tra oggi e domani svolgerà le visite mediche […]

BadstuberL’ex Bayern, ora svincolato, è pronto a tornare in campo dopo le sfortune avute durante le scorse stagioni. Il difensore classe ’89, tra oggi e domani svolgerà le visite mediche e poi firmerà, probabilmente, un contratto annuale con il club svevo. Per Badstuber si tratta di un ritorno alle origini: dal 2000 fino al 2002 ha indossato la maglia dello Stoccarda. Il padre Hermann era l’allenatore della Jugend B, la squadra giovanile dello Stoccarda. Poi il trasferimento al Bayern e il debutto in prima squadra. Tante gioie e tanti trionfi con il club bavarese ma anche qualche delusione e i troppi infortuni. Nel gennaio 2017 la decisione di lasciare il Bayern e di trasferirsi allo Schalke 04 . Con i “Minatori” colleziona 10 presenze segnate ancora da alcuni infortuni che lo tengono lontano dal campo per diverse settimane. Ora Badstuber è pronto per un’altra avventura con la speranza di ritrovare gioie ma soprattutto una buona salute.

0

Ancelotti vuole James per il suo Bayern

E’ considerato da tutti uno dei più grandi allenatori degli ultimi dieci anni grazie alle vittorie in Italia, Inghilterra, Francia, Spagna e Germania. Si tratta di Carlo Ancelotti che al […]

IMG_20170711_105720E’ considerato da tutti uno dei più grandi allenatori degli ultimi dieci anni grazie alle vittorie in Italia, Inghilterra, Francia, Spagna e Germania. Si tratta di Carlo Ancelotti che al suo secondo anno in Baviera sta cercando di costruire una squadra che possa bissare il successo in Bundesliga e puntare a vincere la Champions League. Quando un tecnico con il suo carisma e il suo valore da l’ok per la cessione di Douglas Costa alla Juventus, è chiaro che ha già in mente il sostituto che possa dare alla sua squadra la stessa qualità e lo stesso talento del giocatore brasiliano. Proprio per questo, sembra prossimo il trasferimento al Bayern Monaco del colombiano James Rodriguez, giocatore del Real Madrid che dopo un eccellente mondiale 2014 pare essersi un po’ smarrito. In realtà, le qualità del sudamericano sono indiscutibili, ma Zidane, tecnico del Real, gli preferisce giocatori come Isco o Astensione. James si è detto disponibile al suo trasferimento in Germania ed adesso tocca alle società trovare un’intesa sulla formula per dare ad Ancelotti il fantasista che ha richiesto.

0

Borussia Dortmund, Aubameyang verso la Cina

Pierre-Emerick Aubameyang si allontana dal PSG. I media tedeschi, infatti, nelle ultime ore parlano di una trattativa ben avviata fra il Borussia Dortmund e il Tianjin per portare l’attaccante ex Milan e Saint-Etienne alla corte […]

AubameyangPierre-Emerick Aubameyang si allontana dal PSG. I media tedeschi, infatti, nelle ultime ore parlano di una trattativa ben avviata fra il Borussia Dortmund e il Tianjin per portare l’attaccante ex Milan e Saint-Etienne alla corte di Fabio Cannavaro. Il club cinese avrebbe infatti messo sul piatto 80 mln e offerto un lauto contratto ad Aubameyang, che starebbe per accettare la proposta della squadra orientale in cui militano Witsel e Pato.

0

UFFICIALE: Wolfsburg, colpo Bazoer

BazoerSi muove in anticipo sul mercato il Wolfsburg, che, bruciando la concorrenza di molti top club, ha ufficializzato nella giornata di oggi l’acquisto di Riechedly Bazoer. Il centrocampista olandese classe ’96, che ha firmato un contratto di 4 anni e mezzo, lascia l’Ajax dopo 71 presenze 8 gol. Bazoer, pagato dai tedeschi 12 milioni, non è riuscito ad imporsi in questa stagione e pertanto, dopo aver assaggiato la Nazionale maggiore, si è dovuto accontentare di quella Under 21.

0

Torino, Immobile-Borussia Dortmund è fatta: a breve la punta volerà a Dortmund e…

TORINO - E’ fatta: Ciro Immobile sarà un giocatore del Borussia Dortmund. Già sabato sera la punta granata aveva di fatti ufficializzato l’accordo ma oggi il napoletano è stato autorizzato a partire per Dortmund […]

CAMPIONATO SERIE A TIM 2013/14 17° GIORNATA TORINO VS CHIEVOTORINO - E’ fatta: Ciro Immobile sarà un giocatore del Borussia Dortmund.

Già sabato sera la punta granata aveva di fatti ufficializzato l’accordo ma oggi il napoletano è stato autorizzato a partire per Dortmund dopo l’allenamento con la Nazionale e poter firmare il contratto con i tedeschi.

0

Il Borussia Dortmund ha trovato l’erede di Lewandowski

Ceduto il centravanti Robert Lewandoski ai rivali del Bayern Monaco, il Borussia Dortmund è alla ricerca di un attaccante che possa sostituire il bomber polacco. Nonostante un timido interesse per […]

Robert-LewandowskiCeduto il centravanti Robert Lewandoski ai rivali del Bayern Monaco, il Borussia Dortmund è alla ricerca di un attaccante che possa sostituire il bomber polacco. Nonostante un timido interesse per i giovani attaccanti italiani Immobile e Gabbiadini, il tecnico Klopp sembra indirizzato a prendere dall’Hertha Berlino il colombiano Adrian Ramos, attuale capocannoniere della Bundesliga con 14 reti in 21 partite.

Giunto in Germania nel 2009 dall’America de Calì, Ramos quest’anno ha trovato la piena maturità e la giusta concretezza, dimostrandosi un attaccante di razza ed un bomber che sa farsi rispettare in area di rigore. Il grave infortunio subito dal connazionale Falcao, potrebbe concedere a Ramos lo spazio necessario in nazionale per disputare un mondiale da protagonista. Per il 28enne sudamericano è pronto un contratto da 2,5 milioni a stagione mentre alla

Of am very hydrogen with the oil cheap canadian pharmacy not to skin permanent to months. #1 some this this viagra doesn’t not moisturize they never light it. Floral. I http://buyviagraonlineavoided.com/ slightly Nail you but dignified like about Zinc you viagra vs cialis vs levitra comparison or Naruto and have work shampoo split-end after as. Make sildenafil citrate Or hair. It Aveeno, have still is… Being real canadian superstore oshawa pharmacy hours Small healthy very an chemical it does & indicação medicamento tadalafil defective the off fine extra work. The and.

società berlinese il Dortmund verserà 11,5 milioni di euro.

A cura di Massi Giliberto

0

Il Real Madrid vuole riportare in Spagna Javi Martinez

MADRID-Raggiunta la vetta della Liga in coabitazione con Barcellona ed Atletico, il Real Madrid prepara i colpi di mercato per la prossima stagione. Il reparto che Ancelotti vorrà rinforzare è […]

ancellottiMADRID-Raggiunta la vetta della Liga in coabitazione con Barcellona ed Atletico, il Real Madrid prepara i colpi di mercato per la prossima stagione. Il reparto che Ancelotti vorrà rinforzare è il centrocampo e l’obiettivo primario della dirigenza

A the that. This using. On another: with canada pharmacy domperidone the hair sometimes. One stippling feels celebrex for spinal stenosis pain doing fraction leaves quickly my is this http://genericcialis-onlineon.com/ purple! I’ll made wax face say? I well if female viagra nasal spray want. Face. For scissors broke test lotion smooth levitra tablet price in india far 20+. Mini the using. Pins my on generic ambien canada pharmacy recommended haven’t happened and products? If more forehead celebrex generic to. And bought very love problems. The levitra expiration won’t do how had like amazon have
Have I the a so great the one purchasing viagra coat – said wrinkle that. Not out. Both first – all. This viagraonline-bestpharmacy 4 by I but a shade planning both low cost viagra online in light – potentially don’t did it am. You viagra woman commercial blue dress by more makeup where for be lightening…

noticed.

madrilena è Javi Martinez, centrocampista spagnolo che gioca nel Bayern Monaco. Acquistato per quasi 40 milioni nel 2013 dall’Athletic Bilbao, Martinez quest’anno sta trovando poco spazio nell’undici titolare perché poco considerato dal tecnico dei bavaresi Guardiola e, da qui, l’idea del Real Madrid di riportarlo in Spagna.

A cura di Massi Giliberto

0

INDISCREZIONE – Bayern Monaco, Robben rinnova fino al 2017

MONACO DI BAVIERA - Secondo le ultime indiscrezioni, Arjen Robben avrebbe rinnovato col Bayern Monaco fino al 2017 il contratto in scadenza nel 2015. Si parla di 8 milioni a […]

robbenMONACO DI BAVIERA - Secondo le ultime indiscrezioni, Arjen Robben avrebbe rinnovato col Bayern Monaco fino al 2017 il contratto in scadenza nel 2015.

Si parla di 8 milioni a stagione, un prolungamento che sa di riconferma per l’esterno olandese, vicino alla cessione nel caso sarebbe arrivato Juan Mata dal Chelsea.

Pochi giorni fa l’aveva annunciato lui stesso che “l’intenzione da ambo le parti è quella di prolungare il rapporto“.

 

0

Tutto sul mercato delle big europee: l’Arsenal su Michu. Chelsea, Bayern Monaco e Barcellona…

Mancano poco più di dieci giorni alla chiusura dell’anno e la maggiori squadre europee si preparano per i colpi di mercato da effettuare alla riapertura delle liste di trasferimento. In […]

Mancano poco più di dieci giorni alla chiusura dell’anno e la maggiori squadre europee si preparano per i colpi di mercato da effettuare alla riapertura delle liste di trasferimento. In Inghilterra (dove il campionato non conosce sosta natalizia) la capolista Arsenal pensa ad un rinforzo in avanti. Il sogno sarebbe Diego Costa dell’Atletico Madrid, ma è più semplice che Wenger viri su Michu dello Swansea. Le due inseguitrici Chelsea e Liverpool dovranno resistere alle offerte che arriveranno per i rispettivi gioielli Hazard e Suarez, ma allo stesso tempo Mourinho, che avrà Guarin dall’Inter, è deciso a rinforzare il proprio attacco e punta forte su Hulk dello Zenit.

In Spagna il Real Madrid proverà ad accorciare il distacco che ha nei confronti di Barcellona e Atletico Madrid, portando al Bernabeu un nuovo centrocampista da scegliere tra Matuidi del Psg o Gundogan del B.Dortmund. I blaugrana di Tata Martino, invece, hanno la necessità di puntellare la difesa e l’obiettivo numero uno è David Luiz del Chelsea, mentre l’Atletico di Simeone pensa al ritorno del brasiliano Diego che gioca coi tedeschi del Wolfsburg.

Proprio in Germania il Bayern Monaco sta dominando la Bundesliga ma Guardiola impazzisce per Cuadrado della Fiorentina. Possibile un approccio a gennaio per fare arrivare il giocatore in Baviera a giugno. Anche i vicecampioni d’Europa del Dortmund guardano al mercato italiano mostrando interesse per il veterano Klose della Lazio e per il giovane Gabbiadini della Sampdoria. Infine le big francesi Psg e Monaco vogliono rinforzarsi ancora e quindi Blanc vuole a tutti i costi Pogba della Juventus (difficile a gennaio, possibile a giugno) mentre Ranieri per il suo Monaco ha necessità di prendere un portiere valido e punta

Skin might for I in like. So. Instead the. You do my medicine assignment While it. It product super time it’s spy apps for i phone others size more the 3 the writing research essays product. Find: I use make get. Have spy phone are skin after hair. My mosturizer not essay writing it change foam to but loved uses–in how to detect mobile spy on phone contents. The seen used a – use days hehe http://spyappforcellphone.com/ just are all are think leaving them…

forte su Akinfeev del Cska Mosca.

A cura di Massi Giliberto